This page was exported from Centro Ricerche EtnoAntropologiche [ http://www.creasiena.it/wordpress ]
Export date: Sun Dec 3 3:36:42 2023 / +0000 GMT

Convegno: Con-vivere nei paesaggi trasformati dagli umani all'epoca dei cambiamenti climatici



Quando? il 2 settembre 2023 , dalle 9:30 alle 12:30

Dove?  Lucca, presso Archivio di Stato Lucca Sede Complesso EX Pubblici Macelli

Biglietti: Gratuito NECESSARIA PRENOTAZIONE 

Presenteremo i primi risultati di questa sinergia, tra ricerca accademica, ricerca applicata nell'area di Lucca e Pisa ed esperienze di percorsi di gestione sostenibile del territorio.

Programma (PROVVISORIO)

Benvenuto istituzionale

Interventi

A. Mathews Presentazione del libro   "Trees are Shape Shifters: How Climate Change, Cultivation and Disaster Create Landscapes”(Gli alberi sono dei mutaforma: come i cambiamenti climatici, la coltivazione e il disastri ecologici creano paesaggi)", Yale University Press, 2023 (A.Mathews)

F.Malfatti Fare rete: La collaborazione tra ricerca, cittadini, enti imprese e terzo settore per supportare le comunità locali,
contrastare abbandono e il conseguente dissesto delle terre alte (F.Malfatti).

Domande, risposte e tavola rotonda   Moderato da Francesco Zanotelli, Università di Messina

La storia

Il lavoro di ricerca sul territorio di Lucca e Pisa, iniziato nel 2014 da Andrew Mathews dell'Università della California Santa Cruz, si è evoluto in un programma di ricerca congiunto, quando Fabio Malfatti si aggrega come ricercatore esperto locale e si consolida poi con il protocollo di intesa tra Università della California Santa Cruz e Centro Ricerche EtnoAntropologiche nel 2019 diventando un programma di Ricerca: Italian Landscapes in the anthropocene.

Il nostro lavoro di ricerca è sempre stato ispirato all'uso che ne avrebbero potuto fare le persone, perché antropocene e cambiamenti climatici hanno poco senso per le persone se non vengono coniugati localmente. Se non riusciamo a spiegare come sarà la vita domani e quali scelte devono esser fatte oggi.

Partendo da una ricerca sul campo congiunta, quindi dagli stessi dati, abbiamo sviluppato assieme due linee di lavoro: ricerca accademica e ricerca applicata

La ricerca accademica

La ricerca accademica è stata realizzata sotto la direzione scientifica di Andrew Mathews, inserendo il nostro lavoro in un network di università italiane, europee ed estere. L'esperienza è condensata nel libro "Trees are Shape Shifters: How Climate Change, Cultivation and Disaster Create Landscapes”, (Gli alberi sono dei mutaforma: come i cambiamenti climatici, la coltivazione e il disastri ecologici creano paesaggi), pubblicato nella prestigiosa collana Yale Agrarian Studies Series, Yale University Press, 2023 (A.Mathews) e negli gli articoli congiunti con vari ricercatori pubblicati e in via di pubblicazione .

Il lavoro sul territorio

Le attività di supporto al territorio sono state realizzate sotto la direzione scientifica di Fabio Malfatti per sostenere le comunità delle terre alte nel contrastare abbandono e il conseguente dissesto, attivare filiere circolari e, lavorando come "tessitori e tessitrici di reti", per aiutare le comunità a consolidare o ricostruire le relazioni. In questo lavoro il continuo confronto tra i ricercatori e le ricercatrici del Centro ricerche EtnoAtropologiche, Andrew Mathews e il raccordo con le altre Università Toscane ha dato importanti risultati nel supporto delle iniziative locali.
Esempi concreti sono:

 

 


Post date: 2023-08-22 20:02:27
Post date GMT: 2023-08-22 18:02:27
Post modified date: 2023-10-31 20:05:46
Post modified date GMT: 2023-10-31 19:05:46

Powered by [ Universal Post Manager ] plugin. MS Word saving format developed by gVectors Team www.gVectors.com