Florens2010: Settimana Internazionale dei Beni Culturali e Ambientali

altSono capitato sul sito per caso, seguendo una notizia ascoltata alla radio qualche giorno fa dove si affermava che ogni 100 euro investiti in cultura ne avrebbero generati 249, e che ogni 3 occupati nel settore della cultura si generano 2 occupati fuori dal settore.  Insomma, investire in cultura sembrerebbe molto redditizio.

Mi sono messo alla ricerca della fonte.  C’è voluto un pò, ma alla fine ho trovato il pdf della relazione. Effettivamente questo è stato detto.  Ora come sempre ci vogliono delle belle molle prima di fare affermazioni, per cui vorrei trovare il tempo per analizare bene l’indicatore chiamato “Florens Index” e capire come vengono fuori le cifre, ma ad una prima occhiata è perlomeno interessante che si inizi a quantificare la ricaduta di quanto speso in cultura.

 

In generale comunque il sito di Florens 2010 mi sembra molto ricco di spunti e riflessioni, soprattutto perchè ci sono molti molti documenti, anche se non è facile trovarli.

Un posto buono dove andare a spulciare è il blog, ma credo meriti di approfondire. I relatori costituiscono una varia umanità, un mix tra grandi nomi e grandi cultori della materia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: